Canada arriviamo!

I PARCHI BANFF E JASPER

Dopo aver visitato il Wyoming e il Montana ed aver fatto qualche giorno a Yellowstone N.P. ,attraversiamo Glacier N.P. con la sua mitica Going To The Sun Road e ci avviamo verso un Paese che si prospetta essere stupendo.

Il Canada ci accoglie subito,appena appena passato il controllo alla frontiera,con un bell’orso bruno che ci attraversa la strada…non ci possiamo credere…giorni e giorni a cercarlo e quando meno te lo aspetti lo trovi fuori dall’auto!Una bella emozione vedere un pacifico orso che ti passeggia vicino!Bel colpo questo!IMG_6206

La nostra base ora è a Radium Hot Springs,paesello abbastanza comodo x visitare i vari parchi della zona e con ristoranti e negozietti per i normali approvvigionamenti.

Attraversiamo il parco Kootenay per raggiungere il parco di Banff .Prendiamo la Bow Valley Parkway perché più panoramica della Highway e perché non abbiamo fretta (il limite di velocità è bassissimo qui!) e andiamo subito al Lake Louise.Ci piace molto ma,come tutti i posti in cui si arriva vicino con l’auto,è affollato. Costeggiamo il lago,prendiamo il sentiero per il Mirror Lake e proseguiamo anche oltre pur di fare due passi e di uscire un po’ dalla confusione.

Sosta anche al Moraine Lake,davvero da cartolina,dove facciamo una pausa acquisti e ,clamoroso,ci beviamo un ottimo caffè espresso!

IMG_6222
Lake Louise
FKORE6121
Moraine Lake
FROD3596
Mirror Lake

Nuovo giorno e nuove esplorazioni,il Canada ci piace tanto! Si va al Peyto Lake,anche questo ha un colore spettacolare oltre ovviamente alla forma decisamente particolare e al lago Bow a rilassarci un po’ e a bivaccare dopo avere fatto il giro del lago. Tutti questi spostamenti percorrendo la bella Icefield Parkway,la strada che per più di 200km attraversa i parchi di Banff e Jasper.

 

 

IMG_6331
Lago Bow
IMG_6332
Lodge e ristoro al Bow Lake. E le comode Red Chairs
IMG_6318
Peyto Lake

Al ritorno passiamo per il parco Yoho e ci fermiamo alle belle Takakkaw Falls,ultima sosta prima del rientro in albergo.

IMG_6339
Nei punti panoramici le famose Red Chairs
IMG_6345
Takakkaw Falls

I chilometri fatti iniziano ad essere tanti ma per fortuna lo spettacolo di questa natura  non ci annoia mai. Il primo incontro al Jasper Park è un altro bell’orsacchiotto che sta mangiando bacche sul ciglio della strada…questa volta ce lo godiamo proprio!

Sosta al Visitor Center dell’Athabaska Glacier,un ghiacciao che fa parte del Columbia Icefield e che ,come tutti i ghiacciai,si sta ritirando sempre più. Peccato perché qui una volta ce ne erano almeno 150,mentre oggi forse non arrivano nemmeno a 20.

Qui al Jasper troviamo un po’ di pioggerella così ci fermiamo a Jasper cittadina,carina e piena di negozietti. Mancano pochi chilometri e lo avremo attraversato tutto:alberi,laghi e montagne e poi di nuovo alberi,laghi e montagne. Siamo stati per giorni davvero fuori dal mondo,e siamo stati proprio bene!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...